Il Travel Data Lake, per conoscere in anticipo la domanda turistica nella tua destinazione

Avere previsioni sulla domanda futura è sempre stata una sfida per il turismo. Sfida che oggi Zucchetti Hospitality ha vinto grazie al progetto Travel Data Lake.

Con il settore in continua evoluzione e l’aumento delle prenotazioni dirette, è nata l’esigenza di fornire statistiche all’avanguardia, laddove solitamente venivano elaborate a posteriori, in base alle effettive presenze e all’occupazione degli Hotel.

Grazie all'analisi dei dati anonimizzati con tecnologie Big Data, provenienti dai Booking Engine del gruppo Zucchetti – compreso il nostro BeGain – sono nate le statistiche Travel Data Lake, sull’andamento della domanda futura.

I clienti del Booking Engine BeGain troveranno nella sezione Statistiche -> Travel Data Lake dati attendibili sull’andamento della domanda futura nella propria destinazione, l’anticipo di ricerca, per quante notti, quali sono le date di check-in più cercate, e altre informazioni interessanti con la possibilità anche di confrontare i dati del Travel Data Lake con quelli del Booking Engine della propria struttura.

Un vero e proprio sguardo sul futuro, che permette alle strutture ricettive di prendere decisioni più accurate per pianificare le campagne di advertising, oltre ad essere uno strumento potentissimo per aiutare i Revenue Manager nella definizione delle strategie tariffarie di vendita.

Vieni a scoprire il Travel Data Lake al TTG, dal 13 al 15 ottobre al Palacongressi di Rimini: i nostri commerciali Marco Franzoni, Giorgia Susanna e Giorgia Boaretto ti aspettano al padiglione A1 Stand n. 043-42-079​​.

Share on